top of page

Emergenza Infrastrutturale negli Uffici del Giudice di Pace: Il Sindacato Alza la Voce.

Le segreterie cittadine di CGIL, CISL e UIL chiedono interventi immediati per risolvere le gravi carenze infrastrutturali e igienico-sanitarie. # Giudice Pace

Lezione

Bari - 9 Luglio 2024


Con una nota unitaria indirizzata al Viceministro Francesco Paolo Sisto, alla Direzione Generale delle Risorse Materiali e delle Tecnologie, e alle massime autorità territoriali in materia di Giustizia, le segreterie cittadine della FP CGIL, CISL FP e UIL PA hanno denunciato con forza le gravi carenze infrastrutturali e igienico-sanitarie presenti nei locali che ospitano gli uffici del Giudice di Pace di Bari.


Lo scorso 4 luglio, durante l'assemblea del personale, è emersa con chiarezza la volontà unanime di avviare un deciso percorso di mobilitazione.

Questa situazione, nota da tempo, esige risposte immediate, concrete e realizzabili. Le nostre richieste non possono più essere ignorate. Pertanto se non ci saranno riscontri positivi e tempestivi da parte dei Vertici del Ministero, siamo pronti a intensificare la protesta con iniziative pubbliche che coinvolgeranno anche altre categorie di operatori del diritto e gli organi di stampa.

 
logo whatsapp
 

Non siamo più disposti a tollerare ulteriori ritardi e mancanze. È il momento di agire con determinazione per garantire condizioni di lavoro dignitose e sicure per tutte le lavoratrici e tutti i lavoratori che operano nei locali del Giudice di Pace di Bari.





Yorumlar


bottom of page