Comune di Bari - Urbanistica. Cisl chiede installazione barriere antiCovid

Aggiornamento: 28 mar


In una lettera la CISL FP di Bari chiede di fornire le protezioni in plexiglas come nelle altre Ripartizioni



Bari, 25 ottobre 2021 - Comune di Bari


Con il rientro in presenza la situazione di affollamento nei locali della Ripartizione in oggetto è destinata ad aggravarsi, con il corrispondente aumento del rischio di contagio da SARS-CoV2.


Peraltro la Ripartizione sta registrando un notevole afflusso di utenti esterni, come testimoniato anche dalla necessità di attivare uno specifico progetto per lo smaltimento del notevole carico di lavoro. Utenti che, come da disposizioni normative, non sono tenuti neanche alla esibizione del Green Pass per l’accesso agli uffici.


Tuttavia nella Ripartizione non risultano installate adeguate barriere protettive in plexiglas per la separazione fra impiegati e utenti, che invece sono largamente diffuse in altre Unità Organizzative del Comune.


Per quanto sopra, chiediamo che con ogni possibile urgenza si provveda in tal senso, fornendo divisori di protezione per tutte le postazioni destinate, anche occasionalmente, a ricevere utenti esterni.